Tutto in una notte

Maya si risveglia in una stanza d’ospedale. Non ricorda nulla di quello che le è successo nelle ore o nei giorni precedenti, ha perso completamente la cognizione del tempo e dello spazio. Non ricorda nulla neanche di quella maledetta notte e della gita nei dintorni di Sligo, Irlanda, durante la quale sono morti tutti i suoi compagni d’avventura. Per aiutarla a superare il trauma di quella notizia sconvolgente, i genitori decidono di farle cambiare vita trasferendosi a New York. Cosa è successo quella notte? Cosa significano quelle visioni incomprensibili? Perché il ricordo continua a perseguitarla anche a chilometri e a mesi di distanza?

Silvia Casini

Silvia Casini si è laureata in Lingue e letterature straniere e ha studiato Comunicazione integrata a Cambridge. Si occupa di critica cinematografica per riviste e magazine on line. Prima del romanzo Tutto in una notte, ha pubblicato Magia e altri amori. Pensieri e micro-racconti strampalati alla fermata del treno e L’appendifiabe.

Potrebbero piacerti anche

Viaggio ai confini dell'altopiano
La rivoluzione del Sistema Alfa
Solitude

Solitude

Francesca Maggi

Prodotti correlati

L'invasione di Andromeda
Ambrosian School

Ambrosian School

Elisa Bertini
Il mondo dei Krommy

Il mondo dei Krommy

Marco Baroni
Judith

Judith

Filippo Loro
Il pianeta azzurro

Il pianeta azzurro

Marco Baroni
Il tradimento di Andersen

Il tradimento di Andersen

Michel Manetti