Primo bacio a Venezia

Silvia De Santis, quarantenne veneziana lavora in un’importante agenzia di comunicazione. Ama il suo lavoro e ne è sempre stata entusiasta. Le giornate trascorrono veloci tra l’ufficio e le confidenze del mercoledì con le amiche Ludo e Marvi fino a quando Pietro Carli un cliente storico dell’agenzia e noto gallerista veneziano si reca in agenzia per una richiesta particolare: un suo amico russo ha bisogno di arredare una grande villa a Roma con delle opere d’arte contemporanea e chiede a lei e al suo collega di allestire gli spazi.

Inizialmente spaventata, ma poi subito entusiasta Silvia si mette al lavoro per farsi notare dal ricco di San Pietroburgo  e capisce che non è un cliente come tutti gli altri. La corrispondenza tra loro si fa fitta e tra non detti e doppi sensi la curiosità di incontrarsi è tanta. Peccato che, in uno dei soliti mercoledì con Ludo e Marvi sfogliando la rivista patinata di sempre, vedano una foto di Sergej insieme a una donna che la giornalista etichetta come “la moglie”. Silvia è inizialmente spiazzata, ma subito dopo la delusione si trasforma in rabbia. Riuscirà l’affascinante miliardario a riconquistare il cuore di Silvia?

Chiara Padovan

Chiara Padovan, giornalista, autrice di testi, anche per bambini e ragazzi, ghostwriter.

Laureata in Scienze politiche all’Università Cattolica di Milano, vive a Bassano del Grappa, nel cuore del Veneto, in una casa piena di libri. Ama leggere, scrivere, viaggiare. E adora Venezia.

Prodotti correlati