Il profumo delle ciliegie

Non sei tu a scegliere la famiglia o il Paese in cui nascere: è quello che pensa Samanta quando scappa dal villaggio moldavo capitato a lei. Fugge lontano con l’unico obiettivo di ricominciare a vivere all’altezza dei suoi desideri. Immersa nelle sue battaglie interiori scoprirà che nessun luogo di per sé è in grado di renderti felice perché le origini non solo non le scegli, ma ti definiscono, restando attaccate come radici; e quasi sempre non è un caso.

Alaska Hopkins

Alaska Hopkins vive nel Maine con le quattro figlie e un bulldog francese particolarmente pigro. Adora leggere e nel tempo libero, che non è mai abbastanza, scrive e si dedica al giardinaggio. Il profumo delle ciliegie è il suo primo romanzo.

Potrebbero piacerti anche

Lo scrigno dei racconti
La corda del violino

La corda del violino

Michele Scaranello

Prodotti correlati

Il bambino di carta

Il bambino di carta

Marina Migliavacca Marazza
Egotis

Egotis

Paula Peggy Pernod
La guerra di Napulione a Palermo
Il tramonto a Oriente

Il tramonto a Oriente

Michela Rossi
Il coraggio di vivere

Il coraggio di vivere

Donatella Giampietro
Il ratto di Proserpina